L'arte di mentire

Giorgio Nardone
L’arte di mentire a se stessi e agli altri.
Milano: Ponte alle Grazie, 2014

Mentiamo in continuazione e soprattutto a noi stessi, convincendoci che la realtà non è come è ma come vorremmo che fosse.
Al di qua di ogni moralismo ed evitando una rigida contrapposizione logica o etica tra “vero” e “falso”, la menzogna non va condannata in assoluto ma unicamente nelle sue manifestazioni truffaldine o criminali.

"Non si dicono le bugie!"

Quante volte i nostri genitori ce l'avranno ricordato? Chi non ha mai mentito a fin di bene a familiari o amici? Quanti fra di noi non hanno mai taciuto certi segreti scomodi o inconfessabili al partner o, al contrario, giurato un amore eterno quanto irrealistico? "In amore la sincerità a piccole dosi è pericolosa, a grandi è micidiale" diceva Oscar Wilde. Insomma, la sincerità assoluta è una pia illusione. Mentiamo in continuazione, e soprattutto a noi stessi, convincendoci che la realtà non è come è, ma come vorremmo che fosse. Al di qua di ogni moralismo ed evitando una rigida contrapposizione logica o etica tra "vero" e "falso", la menzogna non va condannata in assoluto, ma unicamente nelle sue manifestazioni truffaldine o criminali: mentire non è solo un processo percettivo fisiologico, ma un comportamento intrinseco in ogni forma di comunicazione affettiva, professionale, politica - di cui dovremmo prendere consapevolezza e sfruttare le potenzialità.
Giorgio Nardone propone un atteggiamento realista e pragmatico, per cui una bugia va sempre valutata alla luce delle circostanze, delle intenzioni, dei suoi obiettivi e dei suoi effetti. Ognuno di noi dovrebbe imparare l'"arte della menzogna", conoscerne gli stratagemmi e la loro corretta applicazione, trasformandola in un'importante risorsa relazionale. Allora sì potremo ammettere serenamente di aver detto una bugia "a fin di bene".
Il nostro e quello degli altri.

xxx

Studio Affiliato
Centro di Terapia Strategica®
Research & Development
Training and Consulting Institute

LEGGI TUTTO

 

Contatta Ora






Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi. Consenso esplicito secondo l'articolo 13 del GDPR 2016/679..

Privacy Policy

Accetta  
Copyright (c) Serena Neri 2015. All rights reserved.